21151-matteo-renzi

“Il porcellum non si può correggere, modificare, emendare se è una porcata, così come l’ha definito quello statista in camicia verde che è Calderoli. Se il porcellum lo cambi un pochino diventa un maialinum”. Utilizza come sua consuetudine l’ironia Matteo Renzi, intervenuto a Siena durante un comizio elettorale a sostegno del candidato del centrosinistra Bruno Valentini. Il sindaco di Firenze è ovviamente intervenuto anche sulle vicende che riguardano Monte dei Paschi di Siena: “Oggi diciamo che le banche devono stare fuori dalla politica, dai giornali”. “A Siena si è sbagliato ma si è avuto il coraggio di mettere un punto e ripartire. Non so se possono dire la stessa cosa gli enti di sorveglianza: dove erano quelli che – conclude – ci fanno ora la morale?”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: