alimentazione-corretta-bambini-salute

I cibi per bambini considerati ”sani”, per esempio yogurt e cereali dedicati ai piu’ piccoli, in realtà hanno alto contenuto in sale, zuccheri e grassi e sono quindi di gran lunga meno salutari degli analoghi cibi in ”versione adulta”. A rivelarlo è uno studio di confronto tra cibi in vendita ai supermercati destinati ai piu’ piccoli (promossi come cibi per bambini e pubblicizzati come tali) con analoghi cibi che invece hanno come destinatario la popolazione generale.  Lo studio, pubblicato sulla rivista Public Health Nutrition Journal, è stato condotto da Kirsten Rennie della University of Hertfordshire. Si è portati a pensare che i bambini vadano soprattutto salvaguardati da snack e cibo spazzatura, ma sembra che il ”nemico” si nasconda anche dentro i prodotti considerati salutari. Gli esperti hanno confrontato il contenuto in sale, grassi e zucchero nei prodotti per bambini e negli analoghi per adulti (yogurt, cereali, etc) e visto che i primi hanno un più alto contenuto in sostanze che fanno male come sale e zucchero.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: