Urna

Italiani chiamati ad esprimersi in 67 Comuni, di cui 11 capoluoghi di provincia, in occasione dei ballottaggi. Roma è la città principale nella quale si consumerà la sfida tra le forze politiche, ma oltre alla capitale si vota ad Ancona, Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Lodi, Siena, Treviso e Viterbo. Alle urne si recheranno anche un milione e mezzo di siciliani per il primo turno delle amministrative che coinvolgeranno 142 Comuni tra i quali Messina, Catania, Ragusa e Siracusa. Se due settimane fa a preoccupare era stato il dato dell’affluenza, non va meglio, come era fisiologico, in occasione di questa tornata: la percentuale rilevata dal Viminale alle ore 22 è stata infatti pari al 33,8%, in calo di 11 punti. A Roma il dato è inferiore, 32,3% contro il 38,2 del primo turno elettorale. In Sicilia, infine, l’affluenza è stata del 47,63%.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: