Emilio-Colombo_h_partb

Più volte ministro, presidente del Consiglio dall’agosto del 1970 al febbraio del 1972, europarlamentare e senatore a vita: si è spento a Roma all’età di 93 anni Emilio Colombo, l’ultimo dei membri della Costituente che era rimasto in vita. Era nato a Potenza l’11 aprile del 1920, laureato in giurisprudenza e proveniente dalla Gioventù di Azione Cattolica, Colombo fu eletto all’Assemblea Costituente a 26 anni, con quasi 21mila voti di preferenza.

Pier Ferdinando Casini ha così ricordato Colombo: “Un altro grande protagonista della storia italiana ci ha lasciato questa sera. Collaboratore di De Gasperi, uomo di governo illuminato e trasparente, europeista apprezzato in tutto il mondo, Emilio Colombo, già presidente del Parlamento europeo e dell’Internazionale democratica cristiana, ha testimoniato fino all’ultimo nel Senato della Repubblica la sua dedizione per le Istituzioni e per l’Italia. Lo ricordo con commozione ed affetto”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: