equitalia 3

Il deputato di Fratelli d’Italia, Pasquale Maietta, ha presentato un’interrogazione al Ministero dell’Economia e delle Finanze per denunciare la presunta applicazione illegale dell’interesse sull’interesse (anatocismo) da parte di Equitalia su alcune cartelle di pagamento: “La spiegazione del meccanismo che porterebbe all’applicazione di tassi così elevati risiederebbe nel fatto che Equitalia eserciterebbe la pratica, peraltro illegittima, dell’anatocismo, imputando a capitale gli interessi ogni sei mesi, per poi far produrre ulteriori interessi, in una spirale sempre più elevata, che porta i tassi a superare le soglie dell’usura”.

Il Deputato chiede al Ministro di “verificare la correttezza e la liceità dei tassi applicati” dalla società di riscossione, “per regolare il rimborso delle somme ai contribuenti danneggiati”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: