Lewis-Hamilton-Mercedes_test_barcellona_day_4

Lewis Hamilton ha intenzione di accaparrarsi i favori dei propri tifosi e in vista del GP d’Inghilterra in programma a fine mese farà di tutto per ottenere la pole position. Le caratteristiche del circuito inglese non sono favorevoli alla vettura anglo-tedesca, ma considerando l’ottimo ritmo mostrato in qualifica, quattro pole su sette, Hamilton avrebbe intenzione di regalare almeno una gioia ai suoi tifosi.

Silverstone è un circuito che riproporrà il problema del degrado della gomme, un difetto che la W04 ha ereditato dalla vecchia monoposto. “Il degrado delle gomme – ha dichiarato Hamilton quando gli hanno chiesto cosa si aspetta da Silverstone -, sarà determinante. Il long run sarà una sfida perchè ci sono un sacco di curve ad alta velocità, quindi è il posto perfetto per surriscaldare le gomme e degradarle”. Secondo il pilota inglese “Nelle ultime due il passo gara è stato fantastico. E’ stato buono nel principato di Monaco ed è stato buono in Canada. Non siamo stati più veloci di Red Bull e Ferrari, ma era davvero buono per noi”. Hamilton è l’ultimo pilota ad aver vinto il GP d’Inghilterra nel 2008 e considerando le difficoltà in gara, spera di poter rendere felici i tifosi già a partire dalle prove di sabato.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: