Published On: Mar, Giu 25th, 2013

Latte tossico, intervengono le associazioni dei consumatori

latte-tossico

“Per contrastare in maniera efficace i fenomeni di adulterazione e sofisticazione di alimenti è necessario un serio impegno di tutti per pianificare un’attività di verifica sempre più intensa e per disporre norme inflessibili ed adeguate a scoraggiare i comportamenti irresponsabili di chi mette a rischio la salute dei cittadini e la reputazione del made in Italy”. Lo dichiarano in una nota congiunta Federconsumatori e Adusbef, dopo il caso del cosiddetto “latte tossico”, ovvero contaminato da aflatossina, una muffa cancerogena presente nel mais somministrato alle mucche, sequestrato in Friuli Venezia Giulia.


“I Nas di Udine hanno messo fine a un gravissimo attentato alla salute dei cittadini. Sempre più spesso, purtroppo, – lamentano le due associazioni – apprendiamo dalle cronache notizie relative a sequestri di alimenti contraffatti, adulterati o comunque pericolosi per la salute. Solo nel 2012 sono confiscati venti milioni di chili di cibi e bevande, per un valore che sfiora i 470 milioni di euro! Questo significa che le pene attualmente previste dalla legge non sono adeguate e sufficienti a contenere il fenomeno, tanto da non funzionare nemmeno più come blandi deterrenti. Le tecniche per aggirare i controlli e falsificare le certificazioni sono sempre più sofisticate, per questo è necessario un serio impegno di tutti per pianificare un’attività di verifica sempre più intensa e per disporre norme adeguate a scoraggiare i comportamenti irresponsabili di chi mette a rischio la salute dei cittadini e la reputazione del made in Italy”.

“In questo quadro – concludono – anche l’Europa ha responsabilità pesanti, poiché sta incomprensibilmente ritardando l’adozione di misure rigide su etichettatura, indicazione di origine e trasparenza delle fondamentali informazioni che il consumatore ha il diritto di conoscere”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette