alimentazione_Pesce fresco

Secondo una ricerca condotta recentemente da alcuni esperti dell’Università di Stoccolma, un’alimentazione ricca di pesce può contribuire ad abbattere l’incidenza di allergie nei bambini. In base ai dati raccolti su un campione di 4mila bambini seguiti dalla nascita fino al compimento degli 8 anni di età, il consumo di pesce sarebbe in grado di prevenire le allergie grazie ad un effetto protettivo riconducibile agli acidi grassi Omega-3 presenti in abbondanza nei pesci come il salmone. Omega-3 che, inoltre, hanno capacità antiaggreganti controllando il livello di grassi nel sangue e arginando il rischio di malattie cardiovascolari.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: