grillo scrocchignolo

Spunta anche il nome di Beppe Grillo tra i vip che avrebbero ricevuto «un trattamento di favore» per i soggiorni alla Valtur dalla società guidata a lungo dall`imprenditore trapanese Carmelo Patti e che oggi si trova in amministrazione straordinaria.

Lo rivela il settimanale ‘Panorama’, nel numero in edicola da domani, ricostruendo, nel dettaglio, quando e con quali modalità l`ex comico oggi leader del M5S ha trascorso le vacanze nelle strutture Valtur di Baia di Conte in Sardegna e al Sestriere. Dal 2002 al 2007 – secondo ‘Panorama’ – Grillo con i suoi familiari e amici (formando un gruppo anche di dieci persone) avrebbe soggiornato nei villaggi Valtur usufruendo di sconti fino al 70 per cento.

In un’occasione, a Sestriere nel 2002, risulta dai documenti consultati da ‘Panorama’ che Grillo non avrebbe pagato i 12mila euro del conto per un «cambio merci», probabilmente per uno spettacolo agli ospiti del villaggio.

Nell`inchiesta sulle «Vacanze a scrocco» alla quale Panorama dedica la copertina vengono raccontati anche numerosi altri casi di politici, vip, giornalisti, sportivi che avrebbero soggiornato gratis o a condizione di estremo favore nelle strutture Valtur.

Fonte: L’Unità

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: