78788534_101-770x488

Le autorità venezuelane hanno reso noto di aver ritrovato il relitto dell’aereo disperso il 4 gennaio 2008 mentre era in volo da Caracas all’arcipelago di Los Roques. A bordo del piccolo velivolo si trovavano 14 passeggeri, tra i quali 8 italiani. L’aereo è stato individuato a circa 900 metri di profondità, sei miglia a largo di Los Roques al termine delle operazioni di ricerca che sono state effettuate dalla SeaScout in base ad un accordo tra Venezuela e Italia.

Nel bimotore si trovavano gli italiani Stefano Frangione, Fabiola Napoli, Paola Durante, Bruna Guarnieri, le figlie Sofia e Emma, Rita Calanni e Annalisa Montanari. A bordo c’erano anche cinque venezuelani – il pilota Bessil, il copilota Osmel Alfredo Avila Otamendi, Patricia Alcala, Karina Rubis, Issa Rodríguez, e lo svizzero Alexander Nierman.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: