Published On: Ven, Lug 5th, 2013

Agricoltura: +9% di occupazione giovanile

agricoltura_giovani_800_800

La disoccupazione giovanile sembra non aver colpito l’agricoltura. Il primo settore infatti sembra essere rimasto immune dalla crisi che ha travolto il mercato del lavoro in Italia e nel resto dell’Europa. Nonostante i grandi brand parlino sempre più straniero, il made in italy è sempre molto accreditato, soprattutto per quanto riguarda l’occupazione. Il presidente di coldiretti Sergio Martini ha confermato la crescita dell’occupazione giovanile in agricoltura del 9% per quanto riguarda le assunzioni degli under 35 nel primo trimestre 2013, stimando l’inserimento di altri 200mila giovani nelle campagne grazie al ricambio generazionale.

 

 

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette