Published On: Mer, Lug 3rd, 2013

Egitto, Morsi davanti al bivio: se non si dimette sarà colpo di Stato

mohamed-morsi-egitto-presidente_650x447

Per l’Egitto oggi è uno dei giorni più importanti della sua storia recente, il giorno in cui l’esercito potrebbe decidere di attuare un colpo di Stato per rimuovere il presidente Mohammed Morsi dalla guida del paese. L’ultimatum fissato dai militari scade infatti alle ore 17 e, secondo anche giornali vicini al governo egiziano, Morsi non ha altre strade: o le dimissioni o la deposizione da parte dell’esercito. Intanto continuano a verificarsi scontri in tutta la nazione a rimarcare il clima di aspra contrapposizione che divide l’Egitto: soltanto ieri le vittime sono state 23, 39 da domenica.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette