Provincia ingresso larga web

Nuovo colpo di scena nell’interminabile vicenda inceneritore: preso atto della comunicazione del Comune di Parma, la Provincia comunica a Iren l’obbligo di sospendere lo smaltimento rifiuti nell’impianto.

“La Provincia di Parma ha preso atto della comunicazione del Comune di Parma che ha respinto la domanda di agibilità parziale presentata da Iren Ambiente spa e, in coerenza con quanto previsto dal nulla osta del 27/6/2013, ha immediatamente comunicato ad Iren l’obbligo di sospendere l’attività di smaltimento rifiuti nell’impianto.
Tale sospensione ovviamene perdurerà fino al  conseguimento dell’agibilità, come già disposto”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: