Published On: Mar, Lug 23rd, 2013

Legge omofobia: Pd e Pdl divisi

1369908427265omofobia_1

La proposta di legge sul reato di omofobia ha scatenato l’apertura di un nuovo fronte di contrapposizioni all’interno della maggioranza. La commissione Giustizia della Camera aveva approvato il testo con i voti di Pd, Pdl e Sel ed il provvedimento era stato calendarizzato in aula per il 26 luglio. In seguito, tuttavia, una parte del Pdl aveva però tprovato a rallentare l’iter sostenendo la necessità di concordare una “moratoria legislativa sui temi etici” al fine di dare priorità alle questioni di natura economica. Ciò ha provocato la reazione del Pd che per bocca del proprio segretario, Gugliemo Epifani ha chiuso le porte ad ogni tentativo di frenare la legge: “Siamo ad un passo da un’intesa che possa darci una buona legge. Ciò che si può e si deve fare per rendere l’Italia un paese più avanzato e più civile credo fortemente che vada fatto”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette