Published On: Gio, Lug 25th, 2013

Parma manifesta contro il femminicidio

femminicidio

Si svolgerà questo pomeriggio, a partire dalle ore 18:30 in Piazza Garibaldi, la manifestazione indetta dal Centro Antiviolenza insieme a Comune e Provincia di Parma per ricordare le vittime dei femminicidi. Un appuntamento che si rivela ancora più importante e doveroso a seguito anche dell’ultima tragedia che ha scosso la città: l’omicidio di Michelle Campos.Nel corso dell’appuntamento, proprio a sottolineare che occorre un’assunzione di responsabilità e presa di coscienza da parte degli uomini, interverrà anche Giacomo Mambriani dell’associazione Maschile Plurale.

Anche la parlamentare del Pd, Patrizia Maesrti, ha annunciato la propria adesione alla manifestazione “per ricordare l’ennesimo omicidio di una giovane donna ci richiama alla consapevolezza che tutto ciò che si sta facendo per fermare questa orrenda violenza arriva, purtroppo, sempre in ritardo. Pare infatti senza fine il lungo elenco di donne uccise quasi sempre da colui che dichiara di amarle al punto da troncare la loro vita nei modi più efferati. Non è amore, ma solo ed unicamente violenza”.

“Occorre uno scatto della società e la comunità tutta deve vivere questa manifestazione come un lutto collettivo che si unisce al dolore della famiglia di Michelle. Ma anche la politica deve continuare a fare la sua parte” – ha concluso l’On. Maestri – “In questo primo scorcio di legislatura una delle rare votazioni all’unanimità e stata quella sulla ratifica, sia alla Camera che al Senato, della Convenzione di Istanbul approvata dal Consiglio d’Europa il 7 aprile 2011. La Convenzione rappresenta il primo strumento internazionale giuridicamente vincolante per creare un quadro normativo completo di protezione alle donne contro qualsiasi forma di violenza, attraverso la prevenzione e il contrasto ma anche con l’obiettivo proteggere e fornire sostegno alle vittime, oltre che di perseguire gli autori di questi atti. Una prima risposta quindi, purtroppo non ancora sufficiente, per mettere la parola fine al fenomeno, terribile, del femminicidio”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dall'11-11 al 24-11-20





Video Zerosette