Squinzi

“Io Saccomanni lo stimo moltissimo, ma in effetti la luce non la vedo ancora”. Così il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi: “Maggio è meglio di aprile, giugno di maggio, ma la produzione industriale a giugno è in calo dell’1,7% su base annua, ci stiamo stabilizzando sul fondo e verso fine anno credo che ricominceremo la risalita”.

“Il 1/o trimestre era molto brutto, il secondo direi che è un trimestre di passaggio, di stabilizzazione, quindi, da economista penso che possa essere prodromico ad un consolidamento della ripresa, anche alla luce delle misure che sono state prese”. Così il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni al convegno di Confindustria.

 “Siamo arrivati ad un punto di non ritorno, abbiamo bisogno di tornare a crescere in tempi rapidi, é una corsa contro il tempo per dare speranza alla nostra economia”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, parlando all’Assemblea dell’Ania

“Siamo riusciti anche in questa situazione a prorogare questo momento con l’obiettivo di eliminarlo definitivamente”, ha aggiunto Zanonato

Parlando della necessità di contenere i costi dell’assicuazione, ha sottolineato come con interventi mirati è possibile ”coniugare la riduzione degli oneri per gli assicurati con la redditività per le imprese”.

Fonte: ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: