706574

Nella settimana successiva all’arresto di monsignor Nunzio Scarano, il direttore dello Ior Paolo Cipriani e il vicedirettore Massimo Tulli si sono dimessi dai propri incarichi. Le loro dimissioni sono state accolte ed è stato chiesto al presidente dell’istituto Ernst von Freyberg di assumere ad interim le funzioni di direttore generale già a partire da questa settimana. “Dopo molti anni di servizio – scrive il Vaticano in una nota -, ambedue hanno deciso che questo atto sarebbe stato nel migliore interesse dell’Istituto e della Santa Sede”.

Nella sua nuova funzione, Von Freyberg sarà aiutato da Rolando Marranci in qualità di vice direttore e da Antonio Montaresi nella posizione di “chief risk officer”. Nel passato Marranci ha lavorato in una famosa banca italiana a Londra, mentre Montaresi ha già ricoperto il medesimo ruolo presso diverse banche statunitensi.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: