Ford-guide-assist

L’auto che si guida da sola non offre ancora grandi garanzie di sicurezza secondo Alan Mulally, presidente e amministratore delegato della Ford. Nonostante la guida automatizzata sia uno degli obiettivi principali dell’Ovale Blu nella ricerca tecnologica (il costruttore americano è stato una dei primi ad introdurre il parcheggio semi-automatizzato sulle utilitarie), Mulally ha affermato: “Il problema è rendere questa tecnologia totalmente sicura e fare in modo che sia compatibile anche con le leggi esistenti. Quando guidiamo noi siamo responsabili di quello che succede, quando guida il computer tutto diventa più complicato in termini di responsabilità”.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: