nasa-voyager-1-spacecraft-art

La sonda americana Voyager 1 lanciata nel 1977 è il primo oggetto costruito dall’uomo a superare i confini del Sistema Solare. La notizia era stata già annunciata varie volte, ma ora la conferma è definitiva. Al momento la sonda si trova nello spazio interstellare a circa 19 miliardi di km dalla Terra in una regione di transizione al di fuori della bolla solare, dove però alcuni effetti generati dalla nostra stella sono ancora evidenti. I dati sono stati pubblicati dalla rivista Science.

Fonte: Ansa.it

Articolo Precedente

Articolo successivo

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: