UN chemical weapons inspectors return to Syria

Il team di esperti di Opac e Onu e’ arrivato “senza incidenti” a Damasco per iniziare a sovrintendere il processo di smantellamento dell’arsenale chimico in Siria. Lo afferma il portavoce del Palazzo di Vetro, Martin Nesirky. La squadra è formata da 19 ispettori dell’Opac e 14 delle Nazioni Unite. “Il governo siriano ha fornito agli esperti i visti di ingresso nel Paese e ha facilitato il loro arrivo a Damasco”, ha precisato Nesirky.

Fonte: Ansa.it

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: