Published On: Mer, Ott 2nd, 2013

SpeedyZoo per il benessere animale

Share This
Tags

SPEDYZOO

di GIADA BERTINI – Facilità di vendita del prodotto e, soprattutto, un lavoro sicuro. Queste le caratteristiche del lavoro offerto da Nicola Ceretta, trentenne veneto che, a Trissino, ha fondato
“SpeedyZoo”, azienda online porta a porta del settore benessere e alimentazione per animali, riuscendo a cambiare la vita di ex cassintegrati e giovani disoccupati: “Entro fine anno – assicura a LabItalia – saranno 1000 gli incarichi distribuiti su territorio nazionale”. Nicola Ceretta, dopo una ricerca che ha rivelato che in Italia non esisteva nessuna azienda del genere, ha iniziato a cercare personale proprio tramite Internet: “La maggior parte ha alle spalle un’esperienza di cassa integrazione, ma non mancano anche giovani motivati, perché tutti alla fine del mese portano a casa uno stipendio”.
Eliminato il catalogo cartaceo, i venditori di SpeedyZoo vanno in giro con il tablet, anche per dare un “segnale green” di rispetto per l’ambiente. E il successo è garantito dal fatto che proporre un servizio di consulenza a domicilio produce un duplice vantaggio:
i prodotti arrivano a casa e il servizio di consulenza può rivelarsi decisivo per l’acquisto. Nonostante la giovane età, Nicola seleziona con attenzione i venditori: “C’è una fase di verifica – sottolinea – e alla fine, siglato il contratto basato su una lettera di incarico, al promoter viene assegnato un cartellino della durata di un anno. Ai venditori chiedo che la fedina penale sia pulita e che si presentino bene. Devono conoscere a menadito i prodotti e il mondo degli animali da compagnia, ma soprattutto amare gli animali”. Inoltre, sul sito (www.speedyzoo.it), ci sono notizie delle iniziative senza scopo di lucro dedicate al mondo degli animali nel nostro Paese e raccolte fondi da devolvere a canili e gattili, ma anche richieste di aiuto da parte di Associazioni e privati rivolte al regno animale.

Giada Bertini

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi Zerosette online

Edizione dal 25-11 allo 08-11-20





Video Zerosette