Published On: Mar, Nov 19th, 2013

Indovina chi viene a cena?

indovina cena

di GIORGIA FIENI – Abbiamo sempre affermato con decisione che la cucina è condivisione, scambio di sapere e di piacere…è sì un luogo ma è anche un momento ed un’emozione, che non possono essere conservati per se stessi, ma donati agli altri con convinzione ed esperienza.

Forse è proprio per questo motivo che è nata l’idea della cena tra estranei in case private. Anche se il suo antesignano è quasi sicuramente il baratto: il “io faccio qualcosa per te e tu per me”…molte osterie hanno infatti già applicato la modalità “io ti offro la cena e tu qualche materia prima o un pezzo d’artigianato di pari valore”. È un modo come un altro per contrastare la crisi con ciò che si è capaci di fare, senza ricorrere al denaro, la cui rincorsa porta spesso gli esseri umani a dimenticare determinati valori, compreso il buon cibo.

E invece in chi invita estranei a casa propria il valore del buon cibo è insito, oltre a quello della convivialità. È come avere un ristorante in miniatura (perfetto quindi per chi fa del cucinare un hobby e non ha la conoscenza né la manualità per poter ospitare tante persone in una sola volta) in cui il prezzo è pattuito tra cliente e cuoco e in cui è possibile gustare comfort food o specialità internazionali o solo finger.

Se siete curiosi di provare (già molti l’hanno sperimentato ed hanno portato a casa con sé un bagaglio di conoscenze culinarie e di tante amicizie nuove), sappiate che ci sono non solo privati ma anche organizzazioni che se ne occupano. In particolare divise in due settori: nel primo fanno semplicemente incontrare chi vuole preparare la cena e chi la vuole gustare (basta una semplice iscrizione); nel secondo sono una sorta di “catering” a domicilio, nel senso che gli invitati li decidete voi, ma loro vi portano cibo e cuochi direttamente a destinazione.

Non è un voler sostituire gli chef e i ristoranti…è semplicemente un’altra modalità per poter scoprire nuove ricette e nuovi sapori e per vivere la propria vita con maggiore…gusto!

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette