Published On: Mer, Nov 27th, 2013

Provincia, l’assessore Amoretti incontra i giovani del Melloni: i nostri percorsi, la vostra alternativa.

amoretto

di FRANCESCA FONTANA – “Un’opportunità irripetibile, da sfruttare fino in fondo, ma anche una responsabilità di cui essere consapevoli” – così, l’assessore alla Formazione professionale e Politiche del lavoro, Manuela Amoretti, ha definito i 19 percorsi di qualifica che ogni anno la Provincia propone ai giovani quale ‘strada alternativa’. Si tratta di percorsi, della durata di due anni, finalizzati alla qualifica professionale e all’inserimento nel mondo del lavoro. L’assessore, nel presentarli ieri mattina all’Istituto Melloni, ha portato come testimonianza anche alcuni video di giovani che questa esperienza l’hanno già fatta: voci soddisfatte che raccontano dei propri buoni risultati, delle proprie conquiste, del proprio arricchimento. C’è chi ha trovato un lavoro, chi forse il proprio cammino, magari quello ‘giusto’. Cosa certo non facile, quando spesso invece capita di perdersi – e soprattutto in adolescenza. Quell’età difficile in cui capita a molti di imbattersi in insuccessi, di cedere alla tentazione di abbandonare tutto: in provincia almeno l’1,1% sceglie questa via e scappa. Questi percorsi, con un investimento annuale di 4,5 milioni e mezzo, vogliono essere una possibilità per tutti i “giovani a rischio” tra i 15 e i 18 anni: possibilità cui si può accedere dopo un anno di scuola secondaria di secondo grado. L’iter di qualifica potrà avere luogo poi presso un ente accreditato o anche negli Istituti Professionali (come stabilito dal sistema IeFP della Regione). Ovviamente le qualifiche sono pensate sempre in risposta ai fabbisogni formativi e professionali del territorio: quindi si va dal settore di meccanica, impianti elettrici, edilizia a quello agro-alimentare, commerciale; dalla ristorazione alle cure estetiche, sino all’amministrativo-segretariale. Negli ultimi due anni la partecipazione è stata rilevante, con una media di 430 nuovi iscritti l’anno, e se questo dato non bastasse, dei quasi mille frequentanti oltre il 78% è oggi qualificato. 

Una bella scommessa dunque: sui giovani e per i giovani. 

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette