Di Carlo Gabardini (Olmo di Camera Cafè) ne abbiamo già parlato. Più di un mese fa aveva scritto una lettera commovente in seguito al suicidio di un ragazzo romano di 21 anni che era stato più volte maltrattato in quanto omosessuale: nella lettera, Gabardini, raccontava perché aveva deciso di fare “outing” e raccontare a tutti di essere gay.

Un mese dopo, lo stesso attore ha pubblicato un monologo in rete in cui parla di marmellata e Nutella.  Il tema – anche se non esplicitato – è sempre l’omosessualità, ma tutto viene narrato in modo divertente. Vengono strappate risate e soprattutto tante riflessioni.

 

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: