NSAM08 17x11_txt rep_v2.indd

Tutto quello che occorre sapere sul reato di stalking, dalle possibilità fornite con la nuova legge a tutti i numeri utili per chiedere aiuto e interventi. E’ il nuovo strumento prodotto dalla Provincia con l’obiettivo di informare adeguatamente su un fenomeno che è necessario saper riconoscere perché spesso prelude al femicidio.
L’iniziativa sarà illustrata domani mercoledì 11 dicembre alle 10,30 nella sala Savani. Con l’assessore alle Pari Opportunità della Provincia Marcella Saccani saranno presenti i genitori di Silvia Mantovani, uccisa a Parma nel 2006 dall’ex fidanzato che aveva continuato a tormentarla per anni.
Presenti anche la presidente del Centro Antiviolenza Samuela Frigeri, Maria Grazia Ligabue primo dirigente della Questura di Parma, Davide D’Andrea autore de “Il delitto di atti persecutori e il provvedimento preventivo dell’ammonimento” testo dal quale si è tratto spunto per i contenuti del volantino, Diana Teneva di Milleunmondo associazione che ha curato le traduzioni.
Alla conferenza stampa presenzieranno anche i soggetti che hanno garantito il proprio impegno nella diffusione e che sono: Coop Nord-Est, Acer con la vicepresidente Francesca Cravero, Iren, Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri e Ordine dei Farmacisti della provincia di Parma, Ausl e AOU di Parma.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: