Published On: Ven, Feb 7th, 2014

Mafie e criminalità: nuovo progetto per le scuole di Parma e provincia.

Provincia invita scuole contro la mafia

INVITO – Per le scuole un progetto su mafie e legalità.Presentazione lunedì 10 febbraio con la vice presidente della Regione

Da un lato cultura della legalità, cittadinanza responsabile, partecipazione attiva. Dall’altro criminalità e mafie. Sono le parole chiave del progetto “Dare un nome al mondo”, finanziato dalla Provincia di Parma e dalla Regione Emilia Romagna e realizzato con la Cooperativa Giolli e il coordinamento di Parma dell’Associazione Libera.

L’iniziativa, pensata per le scuole superiori di Parma e provincia, si svilupperà principalmente attraverso laboratori interattivi, seguendo il metodo del Teatro dell’Oppresso (TdO): per i ragazzi sarà un’opportunità per riflettere e per prendere coscienza, oltre che per scoprire una volta di più che la comunità, e la società, si costruiscono tutti insieme, e che non è mai giusto chiamarsi fuori.

Il progetto “Dare un nome al mondo – ovvero il cammino della legalità” sarà presentato in conferenza stampa lunedì 10 febbraio alle 10,30 nella Sala Savani della Provincia (piazza della Pace, 1). Interverranno il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, la vice presidente della Regione Emilia Romagna Simonetta Saliera, l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani, Antonio Pignalosa di Libera e Massimiliano Filoni della Cooperativa Giolli.

 

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette