nigeria massacro studenti

Kano (Nigeria), 25 feb. – Gli integralisti islamici nigeriani hanno massacrato 59 studenti di un collegio nel nord-est della Nigeria. Lo hanno riferito fonti ospedaliere.Le vittime sono morte per colpi d’arma da fuoco o arse tra le fiamme appiccate all’edificio, che è stato completamente raso al suolo.

Il collegio di Buni Yadi accoglie ragazzi tra gli 11 e i 18 anni di eta’ nello stato nord-orientale di Yobe, a 60 chilometri dalla capitale Damaturu. L’attacco è avvenuto alle due di notte mentre gli studenti stavano dormendo. Secondo alcuni testimoni, il commando ha sgozzato alcuni ragazzi e ha sparato ad altri, prima di appiccare l’incendio.

Tutti gli studenti morti sono maschi. Quello di Yobe è uno dei tre Stati nord-orientali della Nigeria in cui a maggio è stato imposto lo stato d’emergenza per favorire un’offensiva dei militari contro i guerriglieri di Boko Haram. L’attacco non è stato rivendicato ma le scuole sono uno degli obiettivi preferiti dai miliziani islamici che da quattro anni e mezzo insanguinano la Nigeria con una rivolta che ha fatto migliaia di morti. Proprio nella città di Yobe a settembre erano stati uccisi 40 studenti in un centro per la formazione agraria.

fonte: AGI

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: