Published On: Gio, Feb 6th, 2014

Twitter affonda in borsa

twitterwallstreet
Twitter crolla in borsa. A Wall Street scivola del 24% sulla scia delle lenta crescita degli utenti che precoccupa gli investitori. Diminuisce il numero di chi “cinguetta”: solo 9 milioni in più nel corso del trimestre, per un totale di 241 milioni di utenti mensili. Numeri negativi per uno dei più popolari social network. E la borsa non perdona. Tonfo del titolo nonostante i ricavi raddoppiati e una perdita in rialzo. Twitter ha chiuso il quarto trimestre a 243 milioni di dollari, il 116% in più rispetto allo stesso. La perdita netta è stata di 511 milioni di dollari. A spingere i ricavi del trimestre la raccolta pubblicitaria su dispositivi mobili, salita al 75% del totale, ovvero cinque punti percentuali in più rispetto ai tre mesi precedenti. Il crollo in borsa deriva dalla scarsa chiarezza sulle strategie che la società intende adottare per aumentare gli introiti. L’ad di Twitter, Dick Costolo, presentando i risultati, ha garantito che il gruppo sta lavorando a nuove applicazioni che consentiranno di aumentare la crescita degli utenti: “Sarà una combinazione di mutamenti che verranno introdotti nel corso dell’anno e cambieranno la tendenza della curva di crescita”. Modifiche che renderanno più semplice l’accesso attraverso i dispositivi mobili “Vogliamo raggiungere ogni persona sul pianeta”. Gli utenti che hanno accesso a Twitter da dispositivi mobili hanno raggiunto quota 186 milioni, il 76% del totale. I ricavi internazionali sono risultati pari a 66 milioni di dollari, il 27% del totale. Il 2013 si è chiuso con una perdita netta di 645 milioni di dollari contro i 79 milioni di dollari del 2012. Da quando è sbarcata in Borsa la società, i titoli sono più che raddoppiati e nonostante l’attuale calo sono a 58,61 dollari. Twitter è sbarcata in Borsa a 26 dollari per azione.

Fonte – RaiNews

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette