Published On: Mer, Mar 5th, 2014

8 marzo in scena al Teatro al Parco: maratona di danza dedicata alle donne

8 marzo

Una maratona di teatrodanza dedicata alla questione femminile e alla violenza contro le donne.

Si intitola «Donne in dialogo – Pensieri scomposti oltre la violenza» la no stop che andrà in scena l’8 marzo alle 21 al Teatro al Parco, promossa dall’associazione Eracquariodanza e dal Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti con il contributo dell’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Parma.

Inserito nel calendario di eventi della Provincia di Parma «Le donne di marzo 2014», realizzato in collaborazione con Aterdanza, Istituto Buon Pastore, Club Zonta, Cooperativa sociale Lunaria, l’appuntamento fa parte della stagione 2013/14 del Teatro delle Briciole.

L’ideazione e la regia di «Donne in dialogo» sono di Lucia Nicolussi Perego, la drammaturgia è di Lara Bonvini, drammaturgia e musiche di Patrizia Mattioli, canto di Alessia Galeotti, elementi scenografici di Mauro Casappa.

Nel giorno dedicato alle donne il Teatro al Parco diventa una «casa della danza» dalle molte «stanze», che corrispondono ognuna a un breve spettacolo, a una performance in formato short, che in pochi minuti coinvolge tanti spazi e sale del Teatro. Il pubblico verrà invitato a condividere la celebrazione di un tempo che superi la violenza maschile sulle donne, drammatico problema italiano che ha sollevato richiami perentori dalle Nazioni Unite, che nel 2012 hanno denunciato le complicità e le omissioni dello Stato sul tema femminicidio, e su cui la cultura può dare un utile contributo di riflessione.

Teatro e danza possono infatti a buon diritto entrare nella sinergia, auspicata da più parti, tra società civile e Istituzioni, allo scopo di definire una strategia responsabile e coordinata, di lungo termine, per la prevenzione e il contrasto alla violenza maschile sulle donne. «Per andare oltre, perché c’è una nuova sensibilità da ascoltare e nutrire», spiega la coreografa e insegnante di danza Lucia Perego «e il teatro è luogo di pensiero dove l’anima vuole raccontarsi con un linguaggio che trascende la ragione, per arrivare lì dove l’essere umano sa essere essenza».
Le “stanze” di «Donne in dialogo» racconteranno attraverso la danza l’amore, l’energia femminile,  il corpo come celebrazione della vita interiore, la volontà femminile di comunicare. Saranno luoghi dell’inclusione, che accoglieranno  danzatrici e danzatori, i tanti allievi della Compagnia Era Acquario insieme ad artiste come Simona Bertozzi, Sandra Soncini, Manfredi Perego, Roberta Voltolina, Francesca Grisenti e Chiara Montalbani, ma anche le donne comuni che la violenza l’hanno subita, donne fragili o con un passato di sofferenza, che stanno vivendo coraggiosi percorsi di integrazione sociale, di confronto con gli altri e di recupero personale e affettivo.

A chiudere la serata sarà una testimonianza di Livio Cancelliere.

Biglietti: Intero 13,00 €, ridotto 11,00 €, in vendita alla biglietteria del Teatro al Parco dal martedì al venerdì dalle 10.30 alle 14.30, giovedì dalle 10.30 alle 17.

La Stagione 2013/2014 del Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti è realizzata con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Parma, della Fondazione Monte di Parma, e con la collaborazione di Conad Centro Nord.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette