Published On: Sab, Mag 3rd, 2014

Brevetti, Cupertino vince la ‘sfida’ Samsung deve 120 mln a Apple

img1024-700_dettaglio2_apple-vs-samsung

San Jose’ (California), 3 mag. – Un tribunale statunitense ha ordinato alla Samsung Electronics Co Ltd di pagare 119,6 milioni di dollari alla Apple Inc, per il contenzioso sui brevetti del cellulari. Per Apple si e’ trattato di una vittoria parziale perche’ il risarcimento e’ molto meno di quello che il colosso di Cupertino aveva chiesto (2,2 miliardi di dollari). Per l’azienda sudcoreana, suo maggiore ‘competitor’ mondiale e’ il male minore visto che la cifra certamente non mette a rischio i suoi piani di sviluppo sul mercato statunitense e mondiale.
Nel corso del processo andato avanti per un mese nel tribunale californiano di San Jose’, Apple aveva accusato la Samsung di aver violato alcuni brevetti delle funzioni degli ‘smartphone’ tra cui la ricerca universale. Samsung ha sempre respinto le accuse. Gli 8 membri della giuria popolare hanno stabilito che il produttore sudcoreano ha violato due brevetti della Apple (sui 5 per i quali la Apple lo chiamava in causa) e ha copiato un altro brevetto solo su alcuni modelli. La giuria non ha neanche proibito all’azienda sudcorena di continuare a fabbricare o commercializzare i suoi modelli negli Stati Uniti, come invece chiede la Apple da quando, nel 2011, e’ iniziato il contenzioso.

Fonte – AGI

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette