China Apple
Alcuni possessori di iPhone e iPad sono stati presi di mira da un hacker che sta bloccando i dispositivi chiedendo un riscatto, fino a 55 sterline, per riattivarli. Lo rivela il britannico Telegraph. La maggior parte degli ‘attacchi’ ha avuto luogo in Australia, ma ci sono anche segnalazioni di cittadini britannici.
Sembra che l’hacker, che va sotto il nome di Oleg Pliss, sia riuscito a sfruttare la funzionalità Find My iPhone che permette di monitorare e bloccare in remoto i dispositivi rubati.
Gli utenti hanno riferito che sul loro schermo è apparso un messaggio, firmato Oleg Pliss, in cui si chiedevano 100 dollari/euro da inviare via paypal per lo sblocco dell’apparecchio. Le ‘vittime’ si sono rivolte ad un forum di assistenza della Apple per chiedere aiuto.

Fonte – ANSA

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: