Published On: Mer, Giu 11th, 2014

Mondiali, Azzurri sotto la pioggia Verratti verso il recupero, forse ok per l’esordio

bb4adaf221fa30949bb0f3bdf8ab4691-1

Marco Verratti non è ancora al meglio, ma le sue condizioni migliorano e “potrebbe essere a disposizione, dal momento che non ha accusato nessun rialzo febbrile”, per l’esordio degli azzurri nel Mondiale, a Manaus, il 14 giugno contro l’Inghilterra. Lo ha comunicato la Figc. Il centrocampista del Psg oggi ha lavorato in modo blando in palestra, proseguendo la “terapia farmacologica”, nel tentativo di ritrovare il ritmo giusto, così da poter tornare a disposizione di Prandelli.

Allenamento sotto una pioggia tropicale per gli Azzurri sul campo del Portobello Resort di Mangaratiba. Prandelli ha fatto svolgere una partita a metà campo, facendo lavorare la squadra sul possesso palla e suddividendola in tre gruppi. I portieri si sono allenati a parte, e si è rivisto tra i pali anche Salvatore Sirigu, fermo da giorni a causa di un problema fisico al costato.

Si è aperta con un lungo applauso della squadra a Mario Balotelli, la sessione di allenamento mattutina della nazionale azzurra, sul campo del Portobello Resort, a Mangaratiba. I compagni hanno voluto tributare all’attaccante un fragoroso apprezzamento per la proposta di matrimonio alla sua amata Fanny. Supermario ha ringraziato e abbracciato tutti, visibilmente emozionato, poi il gruppo si è messo a lavoro sotto un acquazzone tropicale. Festeggiato anche Ciro Immobile, per la tripletta al Fluminense. Il ct Prandelli ha diviso la squadra in due gruppi per un lavoro atletico aperto per poco anche alla stampa. Unico assente, Verratti, che deve smaltire un attacco febbrile. In campo, invece, il secondo portiere, Sirigu, che ha recuperato da un infortunio.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette