aaa

Oltre 70 studenti  provenienti dalle quarte classi di 12 scuole superiori cittadine ( istituti tecnici, professionali, liceo  scientifico, liceo artistico e liceo classico musicale) lavoreranno per un mese negli uffici municipali.
I ragazzi sono suddivisi in due turni di poco meno di un mese ciascuno, e potranno contare su un rimborso spese forfetario di 400 euro ciascuno.
I ragazzi sono stati convocati questa mattina tutti insieme in Municipio per gli adempimenti burocratici necessari, ma anche per incontrare il sindaco (che non manca mai a questo tipo di appuntamenti) e l’assessore alle politiche giovanili Giovanni Marani, che da quest’anno ha preso in carico l’organizzazione dei tirocini estivi.
“Nel darvi il benvenuto fra noi – ha esordito Federico Pizzarotti – credo di poter dire che questa esperienza porterà vantaggi reciproci, a voi che avrete modo di scoprire quante cose fa un Comune, e ai nostri uffici, che potranno fare tesoro del contatto con i giovani per acquisire un diverso punto di vista, un approccio diverso dal nostro, che può rappresentare un valore aggiunto per l’attività quotidiana . Dunque – ha concluso il sindaco, non siate timidi,  esprimete le vostre opinioni e confrontatevi con i colleghi del Comune”.
Particolarmente soddisfatto l’assessore Giovanni Marani: “Nonostante le difficoltà e i tempi stretti derivati dalle modifiche organizzative con il passaggio di competenze alle politiche giovanili   – ha affermato Marani –  siamo arrivati in porto con un progetto al quale teniamo molto. Avrete modo di scoprire che Parma offre  ai giovani molte occasioni in tanti campi: formazione, attività artistiche, cultura, lavoro, Informagiovani, progetti europei, co-working,, laboratori teatrali. Insomma, abbiamo tanto, e dobbiamo fare in modo che queste opportunità vengano conosciute. Contiamo su di voi come ambasciatori verso i giovani per consentire a loro di cogliere al meglio le opportunità che si presentano”.
Il primo turno prenderà il via lunedì prossimo, il secondo si svolgerà a cavallo fra luglio e i primi gironi di agosto.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: