Published On: Mer, Set 24th, 2014

Identificati dalla Polizia municipale i protagonisti di due incidenti

Share This
Tags

1396118553-pirata-della-strada-investe-60enne-e-fugge-si-e-costituito

Si è presentato spontaneamente sul posto  mentre gli agenti stavano ancora concludendo i rilievi sul sinistro, l’investitore, in un primo tempo anonimo, della ragazza che ieri pomeriggio stava attraversando viale Piacenza con la bici condotta a mano.
Si tratta di un giovane parmigiano di 24 anni, che in un primo tempo si era dato alla fuga a bordo della sua Toyota Yaris. Poi ci ha ripensato ed è tornato per assumersi le sue responsabilità.
Peraltro la Polizia Municipale risulta essere stata già in possesso di diversi elementi utili che avrebbero presumibilmente portato all’identificazione dell’investitore, che sarà comunque denunciato all’autorità giudiziaria secondo quanto previsto dalla legge.

Sempre ieri, la squadra antinfortunistica della Polizia Municipale ha risolto un altro caso di “pirateria stradale” che si era verificato  il 14 settembre in strada Montanara, in seguito ad uno scontro fra un motociclista (ricoverato con ferite di media gravità) ed un’automobile, il cui conducente si era immediatamente dato alla fuga..

Partendo dalla descrizione e dal particolare modello dell’auto (molto vecchia), gli agenti della polizia municipale sono riusciti a risalire al proprietario e conducente della vettura, che non aveva poi dato alcuna notizia di sé: si tratta di un uomo di Parma anziano, di circa 85 anni, che ora verrà anch’esso denunciato all’autorità giudiziaria.

“Questi episodi – commenta l’assessore alla sicurezza Cristiano Casa – dimostrano ancora una volta l’alta professionalità della Polizia Municipale di Parma, e spero servano per il futuro a dissuadere i conducenti di veicoli coinvolti in incidenti dal tentare di fuggire per non assumersi le loro responsabilità, aggravando così notevolmente la loro situazione di fronte alla legge”.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette