Published On: Gio, Set 11th, 2014

UISP:pronti per la nuova stagione 2014/15

Share This
Tags

foto-conferenza

Cambiare prospettiva per assumere nuovi punti di vista con i quali osservare la società e interpretare i cambiamenti in corso. “Cambiare prospettiva” è lo slogan scelto per la stagione 2014/15 dalla Uisp con l’obiettivo di rafforzare l’impegno dell’Associazione nell’individuare una proposta varia e diversificata, coerente con le esigenze dei cittadini, costretti ad affrontare il perdurare della crisi e gestire ritmi di vita sempre più caotici. Per questo motivo è stato realizzato un ricco cartellone di corsi, grandi iniziative (come Vivicittà e Bicincittà) e appuntamenti sportivi, basati sulla filosofia dello “sportpertutti”. «Lo sport si presenta come un ottimo strumento per interpretare le esigenze della società – ha sottolineato il presidente Uisp Parma Enrica Montanini, nel corso della conferenza stampa della stagione 2014/15 -. Osservare la comunità attraverso lo sport vuol dire ragionare in termini di benessere, tutela dell’ambiente, integrazione e socializzazione. Per la Uisp lo sport rappresenta un diritto di cittadinanza fondamentale per offrire a tutti l’opportunità di praticare un’attività motoria e di conseguenza avere accesso ai relativi benefici».

Montanini ha poi spiegato che «la nostra associazione ha aumentato il numero delle società sportive affiliate e questo per merito dei servizi offerti e della qualità della proposta motoria realizzata, senza dimenticare la promozione su internet e media locali. Altro aspetto molto importante è la formazione sia dei tecnici educatori sia delle società. Ad esempio il 30 settembre è in programma una serata formativa sul marketing sportivo organizzata con lo Studio Ghiretti a cui prenderà parte ache il presidente Uisp nazionale, Vincenzo Manco. Abbiamo inoltre in programma appuntamenti informativi sugli aggiornamenti in materia fiscale».

 

Alla conferenza sono intervenuti anche i responsabili Uisp Parma: Rocco Ghidini, referente per Ambiente e corsistica; Sara Conversi, responsabile Area Grandetà; Donato Amadei, responsabile Area Giovani che hanno presentato le novità dei relativi settori, riassunti nelle due moderne “Guide ai corsi e alle attività 2014/15”: una per “Bimbi, ragazzi e adulti” e l’altra pensata “Perlagrandetà”.

Fra le principali novità l’attenzione crescente per l’Area Giovani con i corsi di Multisport per offrire ai bambini la possibilità di sperimentare diverse discipline e scegliere quella più adatta alle proprie attitudini e i corsi di Giocoleria. L’offerta prosegue con iniziative in palestra e piscina, come la piscina sonora, la biodanza e sport contemporanei come il Parkour, fino all’atteso corso di Skate.

Per il settore Adulti confermati i corsi in palestra e piscina, con alcune proposte innovative come pilates, zumba, fit lab e total body, per migliorare e mantenere il benessere psico-fisico.

 

Area Grandetà

In questo settore l’impegno è di estendere l’attività della Uisp su una zona più vasta della provincia, con corsi all’avanguardia come la Zumba Gold, per offrire anche alle persone più anziane la possibilità di divertirsi con le ultime tendenza motorie. Confermati i corsi di Slowmove, yoga, ginnastica dolce, ballo.

Caratteristica principale della nuova stagione è un’ampia offerta di attività in piscina a costi ridottissimi, per assicurare al maggiore numero di utenti l’accesso ai corsi di nuoto e ai benefici motori di questa disciplina. Proseguono anche i gruppi di cammino Uisp, i corsi di ginnastica dolce, attività fisica adattata, sportherapy, Thai Chi, Yoga, aerobica dolce, attività posturali, corsi motori rivolti alle persone colpite da Ictus, realizzati in collaborazione con A.l.i.ce. Potenziate le iniziative di Ginnastica a domicilio e Ginnastica al domicilio residenziale, per favorire il mantenimento o la riacquisizione di un’autonomia di base, stimolare l’attività cognitiva e promuovere la socialità. Il progetto di Ginnastica al domicilio residenziale è attivo dal 2008, grazie alla collaborazione delle amministrazioni pubbliche, delle cooperative e aziende alla persona di: Parma, Basilicagoiano, Collecchio, Medesano, Sorbolo, Traversetolo e Vaio a Fidenza. Un progetto che ha coinvolto in questi anni 78 persone, restituendo autonomia nel 65% degli utenti, a dimostrazione della validità della proposta e del relativo valore sociale.

 

Area Giovani e 3° Open Day Open Mind

Ritorna per il terzo anno “Open Day Open Mind”, in programma il 20 settembre nel quartiere San Leonardo. Open Day Open Mind è la grande giornata dedicata agli urban sport, come Parkour, Skate, Hip hop, BreakDance. Il progetto nasce dalla volontà di presentare ai ragazzi nuovi sport contemporanei, riadattando gli spazi cittadini in palestre a cielo aperto, per favorire l’unione di attività fisica e creatività, da esprimere in totale sicurezza.

Le iniziative dedicate agli urban sport proseguiranno nel corso dell’anno con corsi di Parkour e grande novità del 2015, il primo corso di Skate organizzato con la partecipazione del maestro Marco Cavallo, uno dei più famosi campioni italiani di questa disciplina che insegnerà ai più govani a prendere confidenza con lo skate e utilizzarlo anche al di fuori degli allenamenti.

 

Le novità dedicate ai ragazzi continuano con il progetto “Fuori Scuola per tutti!” rivolto ai bambini dai 5 ai 10 anni. L’iniziativa debutta in ottobre e prevede la gestione di uno spazio pomeridiano, dal lunedì al venerdì, nella sala polivalente di viale Piacenza. La formula scelta è fortemente sperimentale, con laboratori ludico motori, giocoleria, riciclo e riuso, mini giardinaggio e tanto sport, oltre allo spazio “Aiutando i compiti”.

Infine, confermati i centri estivi per l’estate 2015, dallo Sporty club in città e provincia all’Eco Camp nel castagneto di Casarola.

 

Sport e relax all’aria aperta

Sport e natura, un binomio che la Uisp cerca di rafforzare attraverso una serie di proposte innovative pensate per coniugare la pratica motoria con la scoperta del territorio, in modo consapevole e responsabile. Yoga in natura, Mtb loves Parma, Sopravvivenza 36, Uscita Relax a km 0 sono le nuove esperienze sensoriali che da ottobre verranno organizzate nei boschi e parchi del parmense. Da vere e proprie attività sportive, come uscite in mountain bike, a momenti relax, come yoga o passeggiate in ambiente seguite da degustazioni di prodotti tipici.

 

Fondo Munus Onlus

Anche la Uisp aderisce al fondo Munus, uno strumento di comunità che cerca di dare risposte alle persone più fragili colpite dalla crisi economica e sociale. Il progetto presentato dalla Uisp è GAD “Ginnastica a domicilio”, rivolto a persone svantaggiate, disabili, anziani e bambini con difficoltà nel praticare attività motoria. Con il fondo Munus la Uisp vuole portare la ginnastica al domicilio di queste persone, grazie a interventi che favoriscono la riconquista del benessere e della fiducia nelle proprie capacità. Il progetto nasce dalla collaborazione con associazioni, enti e istituzioni che rappresentano sul territorio i cittadini più fragili e si avvale di tecnici educatori qualificati.

 

Vantaggi per i soci Uisp

Si rafforza anche la scontistica per i soci Uisp con promozioni e vantaggi in bar e ristoranti, attività commerciali, cinema e centri culturali, musei, poliambulatori, farmacie, centri benessere convenzionati con l’associazione.

 

Guida completa alle proposte Uisp 2014/2015 e aggiornamenti su www.uisp.it/parma

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette