Published On: Lun, Ott 20th, 2014

Doppio scandalo in Giappone, si dimettono due ministre

Share This
Tags

Combo Yuko Obuchi e Midori Matsushima

Due scandali investono il governo Abe. Si è dimessa il ministro dell’Industria giapponese Yuko Obuchi, sospettata di irregolarità nell’utilizzo dei fondi politici. Poche ore dopo ha presentato le sue dimissioni anche il ministro della Giustizia, Midori Matsushima, accusata di aver violato il codice elettorale. Obuchi è sospettata di aver speso tra il 2007 e il 2012 più di 10 milioni di yen (circa 74.000 euro) non per la sua attività politica, ma per acquistare prodotti di bellezza. Matsushima ha pagato con le dimissioni irregolarità nella distribuzione di volantini elettorali.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette