Published On: Mer, Ott 15th, 2014

Ieri riunione d’insediamento del Consiglio Provinciale

14_10_14_Fritelli_fascia1xweb

Ieri alle 13 si è insediato formalmente il nuovo Consiglio provinciale eletto giovedì scorso dai Sindaci e dai Consiglieri comunali del Parmense.
Dopo gli adempimenti formali la proclamazione ufficiale degli eletti, il giuramento del Presidente Filippo Fritelli, che ha indossato per la prima volta la fascia azzurra.

“Oggi si insedia una nuova amministrazione che vuole essere un punto di riferimento nella trasformazione della Provincia, che dovrà essere un ente  di coordinamento di area vasta e di riequilibrio territoriale, un Ente al servizio dei 46 Comuni del Parmense – ha dichiarato Fritelli –  La volontà mia e del Consiglio è di essere prima di tutto i rappresentanti del territorio, in rapporto con la Regione.“Tra le questioni più importanti indicate da Fritelli, di cui si dovrà occupare la nuova amministrazione:  l’ambiente, la viabilità e le società partecipate. 

Dovremo razionalizzare dove è possibile, in modo che si possano garantire in modo congruo i servizi essenziali, tra cui la manutenzione ordinaria e straordinaria dei 1400 km di strade provinciali – ha affermato ancora il Presidente – A breve verrà creata con i Consiglieri una squadra operativa che possa occuparsi, settore per settore, delle competenze dell’Ente, e per l’assegnazione delle deleghe.”
Naturalmente si è parlato della recente alluvione: il Presidente ha affermato che gli uffici competenti sono già al lavoro con la Regione per valutare possibilità di chiedere lo stato di calamità. “Lavoreremo per il ripristino della viabilità provinciale – ha annunciato – I nostri funzionari si sono messi all’opera fin da subito per far fronte all’emergenza, muovendosi in modo puntuale e professionale.”
Sono intervenuti nella seduta anche i consiglieri Massari, Conti, e Censi.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette