Published On: Ven, Ott 17th, 2014

“Impertinente. Festival delle figure animate 2014”, gli appuntamenti di domenica, lunedì e martedì

burattini ok
La rassegna “Impertinente. Festival delle figure animate 2014” prosegue con una intensa tre giorni:
Domenica 19 ottobre si comincia alle ore 10.30, al Castello dei Burattini, con l’incontro don Enrico Valenti dal titolo “Gruppo 80, oltre 20 anni di pupazzi in tv, dal teatro alla tv commerciale. Riflessioni sulla rivoluzione mediatica, dai pupazzi animati agli umani pupazzi”.

Enrico Valenti parlerà della sua esperienza a dieci anni dallo scioglimento del Gruppo 80, da lui co fondato nel 1981 e autore di pupazzi celebri come Five e Uan di Bim Bum Bam, Four, Vitamina, e Ullallà di Passaparola. La riflessione, partendo dall’animazione, spazierà ovviamente in ambiti più vasti, che hanno a che fare con il mondo contemporaneo dello spettacolo e della comunicazione. Per quanto riguarda gli spettacoli, alle ore 16.30, al Teatro al Parco, si terrà “L’elefante smemorato e la papera ficcanaso”, tenera fiaba di pupazzi animati che insegna a ricordare le esperienze per poter evitare sbagli futuri. Lo spettacolo è indicato per bambini dai tre anni.

E’ invece consigliato per bambini dai cinque anni in su lo spettacolo dei Burattini dei Ferrari “La fonte portentosa” che si terrà presso la Chiesa di San Ludovico alle ore 18: una storia avventurosa in cui burattini protagonisti di vicende tipicamente nostrane, Fasolino e Sandrone, si trovano persi nell’esotico Oriente alle prese con incantesimi, miracoli, magie e molto più concreti progetti di guadagno, il tutto condito dai noti, divertenti siparietti comici che i bimbi adorano.

Lunedì 20 ottobre alle ore 11 (con replica martedì 21, nello stesso luogo e alla stessa ora), al Teatro al Parco, si terrà invece per le scuole uno spettacolo d’animazione in lingua francese, tratto dal celebre romanzo di Gustave Flaubert “Madame Bovary”: una sognante interpretazione della tragica vicenda, a cura della Compagnia belga “Karyatides” di Marie Delhaye e della Compagnia Gare Central, supportato dal Servizio Teatro del Ministero della Comunità francese. Per tutta la durata della rassegna si terranno visite guidate al Castello dei Burattini a cura di Cesare Bertozzi e Paolo Parmiggiani.

Gli spettacoli domenicali al Teatro al Parco hanno un costo di 3 euro, mentre quelli di lunedì e martedì di 6 euro e quelli a San Ludovico e al Castello dei Burattini (compresa visita al museo) di 2.
Stesso prezzo per il laboratorio d’animazione, mentre gli incontri sono a ingresso libero.

La rassegna è stata organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma – Castello dei Burattini – Museo Giordano Ferrari e dal Teatro delle Briciole.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette