Published On: Gio, Ott 23rd, 2014

Nokia: addio a 150 di storia

nokia-microsoft

di Federico Ronchini – Nata nel 1865 ad Espoo, città Finlandese confinante con Helsinki, lo storico marchio Nokia leader nella telefonia mobile, è stata assorbita da Microsoft che lo scorso aprile ha acquistato la divisione di telefonia mobile  per 7,2 miliardi di dollari. Solo ora però è arrivata la conferma: Microsoft cancellerà per sempre il nome “Nokia Lumia” sostituendolo con “Windows Lumia” su tutti i dispositivi mobili. La Francia sarà il primo paese che inizierà ad usare il nuovo appellativo anche per quanto riguarda la comunicazione sugli account di Facebook e Twitter. Seguiranno a ruota tutti gli altri paesi. La rivoluzione non segnerà però la fine totale di Nokia, continuerà infatti ad esistere come società separata mantendendo come core business le mappe stradali e le infrastrutture delle reti internet, senza più coprire il mercato degli smartphone.

Questa fase di svolta nella storia dell’azienda finlandese si inserisce nel cambio di rotta impresso dall’amministratore delegato Satya Nadella, che ha annunciato di recente un forte taglio dei posti lavoro, di cui 12.500 unità proprio in Nokia. Per Microsoft il cambio di nome rappresenta prima di tutto una scommessa: Nokia è infatti un nome divenuto popolare anche nei mercati emergenti e vanta un elevato livello di fedeltà fra i suoi clienti. Con questa importante acquisizione Microsoft punta a recuperare terreno nel mercato della telefonia mobile, presidiato da Apple e Samsung, protagoniste indiscusse.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette