Published On: Ven, Ott 31st, 2014

Paul Smith omaggia i Led Zeppelin

Led Zeppelin Paul Smith foto

di Federico Ronchini – Presi alla sprovvista dalla picchiata delle temperature, siete già andati alla ricerca di capi pesanti che vi tengano al caldo nei prossimi mesi, vero? Tranquilli, c’è chi ha già pensato ad una soluzione cool. I Led Zeppelin hanno collaborato con il celebre stilista Paul Smith per realizzare una serie super limitata di sciarpe, disponibili dal 23 ottobre sia online che presso lo store dello stilista a Covent Garden. Create con materiali pregiati, riproducono fedelmente gli artwork delle copertine di alcuni dischi storici dei Led Zeppelin. I cultori della formazione storica potranno riscaldare il proprio inverno scegliendo tra sei modelli ispirati alle copertine di Led Zeppelin (1969), Led Zeppelin II (1969) e Led Zeppelin III (1970). Successivamente verranno messe in vendita anche le sciarpe ispirate a Led Zeppelin IV (1971) e Houses of the Holy (1973), insieme ad un modello celebrativo disegnato ad hoc per l’occasione. Non sono stati resi noti i prezzi dei capi ma considerando che saranno realizzati solo 50 esemplari di ogni variante non dovrebbe essere un fattore rilevante.

La partnership tra i Led Zeppelin e Paul Smith arriverà proprio (guardacaso) in occasione delle ristampe di due dei dischi riprodotti sulle sciarpe: Led Zeppelin IV e Houses of the Holy, la cui uscita è prevista il 28 ottobre.

Gli album, rimasterizzati e restaurati sotto la supervisione di sua maestà Jimmy Page in persona, saranno realizzati sia in disco singolo che in doppio cd – quest’ultimo conterrà materiale inedito – e saranno acquistabili anche in vinile nel formato deluxe, insieme a cd, lp, versioni digitali dei brani ed un libro di 80 pagine.
Si prevede una stagione ricca di storia ed ottima musica per i puristi del rock. E’ proprio il caso di dirlo: i grandi classici sono sempre alla moda!

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette