polizia_municipale_555

Durante la notte la PM ha attivato il servizio di reperibilità per la fase di attenzione di criticità idrogeologica nella zona del Fiume Taro, espletando incombenze di informazione alla cittadinanza interessata, sia verbalmente che con affissione e consegna di volantini esplicativi della fase in essere. Il Ponte sul Taro è stato continuamente monitorato dalla Municipale durante la notte, e lo sarà per tutto il tempo di attivazione della fase di preallarme. Nel primo mattino, con un unità speciale di coordinamento presso la locale CRO, si è creato un collegamento con gli altri comuni della provincia e gli altri enti interessati, per lo scambio di informazioni e per una migliore organizzazione dell’emergenza, affrontando nel contempo le problematiche cittadine (in particolare i piccoli allagamenti fisiologici a queste condizioni climatiche, come strada Naviglio Alto, sottopasso vicino all’”Antares”, dove è stata attivata IREN).

Il monitoraggio proseguirà per tutto il corso della fase di Preallame e le sue evoluzioni.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: