Published On: Lun, Nov 3rd, 2014

L’HBS Colorno supera il Brescia e chiude imbattuto il girone d’andata

unnamed

Colorno (PR), Stadio Pavesi – 2 Novembre 2014

Campionato nazionale Serie A girone 2, Turno 5

HBS Colorno Vs Rugby Brescia 49-27 (P.t. 24-10)

Marcatori: 1‘ m Pola tr Quarantini (0-7);  4‘ m Barbieri (5-7);  14‘ m Corso (10-7);  28‘ cp Quarantini (10-10);  36‘ m Canni tr Pace (17-10);  40‘ m Corso tr Pace (24-10); s.t. 9‘ cp Pace (27-10);  16‘ cp Pace (30-10);  18‘ m Terzi (35-10);  26‘ m Mangano (35-15);  27‘ m Corso tr Pace (42-15);  32‘ m Silva M. tr Pace (49-15);  38‘ m Ferrari (49-20);  40‘ m Pola D. tr Quarantini (49-27);

HBS Colorno: Ruffolo (38’ Terzi), Corso, Castagnoli (19’ s.t. Padovani), Pace, Canni, Silva F., Boccarossa (19’ s.t. Bronzini); Da Lisca (cap) (33’ s.t. Birchall), Barbieri P., Pop (34’ Goegan, 1’ s.t. Pop ), Borsi (23’ s.t. Pugliese), Contini, Lanfredi (15’ s.t. Tripodi), Sanfelici, Buondonno (1’ s.t. Goegan)All.Mordacci

Rugby Brescia: Miranda (19’ s.t. Lo Bartolo), Lepre (23’ s.t. Maffi), Mambretti (1’ s.t. Bonari), Quarantini, Secchi, Mangano, Festa; Jacotti, Ferrari, Volpari (12’ s.t. Romano M.), Pola, Franzoni (25‘ s.t. Fierro), Trevisani (20’ s.t. Barufif), Azzini (cap) (10’ s.t. Cherubini), Saviello (10’ s.t. Romano D.) All.Sainaghi

Arbitro: Spadoni (Federazione Italiana Rugby)
Calciatori: Pace (HBS Colorno) 6/10, Quarantini (Rugby Brescia) 3/5
Note: Pomeriggio soleggiato. Temperatura 18° .Terreno sintetico. Spettatori 300.
Cartellini: al 31’ giallo a Buondonno (HBS Colorno), al 36’ s.t. giallo a Barbieri P. (HBS Colorno)
Migliore in campo: Michele Corso (HBS Colorno)
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 5, Rugby Brescia 1

La sfida d’alta classifica tra le prime due della classe parte subito col botto! Calcio d’inizio bresciano e ospiti subito in meta: il calcio di liberazione di Federico Silva è stoppato, l’ovale rimbalzante è controllato da Pola che segna vicino ai pali. Colorno non ci sta e mette subito molta pressione ai bresciani: dopo 2 minuti nella metà campo avversaria arriva la meta di Barbieri alla bandierina. Colorno in attacco e Brescia ad agire di rimessa, questo il leit motif d’inizio gara: dopo un fallo ottenuto in mischia chiusa l’HBS avanza con la maul  prima d’innescare i propri trequarti con una pregevole giocata al piede di Ruffolo che trova al largo sinistro Corso per la seconda meta. Altra buona azione dei colornesi al 19° ma sull’out destro Canni è tenuto alto in area di meta. Gioco spezzettato a causa dei tanti errori di controllo dell’ovale. Brescia ruba una mischia biancorossa al 27° sui 22 metri e Spadoni concede il fallo: Quarantini pareggia. Trovano fiducia i bresciani alla mezz’ora: altro ingaggio molto positivo che porta al fallo a favore e al giallo per il pilone di casa Buondonno. Ottimo break di Franzoni al 33° fermato vicino alla meta: l’azione sfuma per un in avanti ma trema la difesa colornese in inferiorità numerica. Entra Goegan e subito la mischia biancorossa trova il fallo a favore che libera la pressione. Sui lanci di gioco da rimessa riescono ad esprimersi i trequarti di Mordacci che entrano nei 22 in velocità segnando con una bella azione personale di Canni. Entra Terzi per Ruffolo e subito il folletto di casa strappa 30 metri palla in mano accendendo il pubblico del Pavesi. Nell’ultimo assalto Colorno trova la meta del bonus sempre in inferiorità numerica: da applausi l’azione di Corso che semina avversari con le proprie finte e segna una splendida meta in prima fase, Pace trasforma per il 24-10 dell’intervallo. Ristabilita la parità numerica la ripresa parte con un fallo ottenuto in mischia dall’HBS molto aggressivo ma Pace non centra i pali dalla piazzola. Ancora Goegan protagonista al 47° ottimo placcaggio su Lepre e tenuto contro il bresciano: Colorno va in touche ai 5 metri e produce un lungo multifase concluso con un fallo ospite per il facile piazzato di Pace. Cresce la mischia di casa dopo l’ingresso dei due piloni in prima linea: altro calcio di Pace dai 22 per il 30-10 al 56°. E’ solo Colorno padrone del campo. Arriva così la quinta meta con Terzi: Silva cerca i compagni al largo con un calcetto, Pace con un sottomano trova Terzi sulla linea laterale. Il colornese segna tra l’entusiasmo del pubblico di casa. C’è gloria anche per gli ospiti che mettono 5 punti al tabellino con Mangano nella prima loro azione nei 22 colornesi nella ripresa. Risponde subito Corso che segna nel primo assalto dopo il calcio d’inizio per la tripletta personale a testimonianza della voglia di giocare e trovare soluzioni offensive del XV di Mordacci che riceve applausi anche al 70 con un’altra bella azione multifase alla mano che precede la meta di maul di Marco Silva. Prima del fischio finale c’è tempo per un giallo in ruck a Barbieri, Brescia gioca la touche e trova la meta con il drive avanzante. Gli ospiti credono nella quarta meta e mettono pressione ai padroni di casa nei propri 22 trovando il punto con la meta di Pola nell’ultima azione.

Domenica prossima 9 Novembre il campionato osserverà la sua prima giornata di ritorno: l’HBS Colorno sarà impegnato in casa contro il Rugby Lumezzane alle 14.30

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette