Published On: Lun, Dic 15th, 2014

HBS, la festa continua! 42 a 0 al Cus Verona

unnamed

HBS Colorno 42

Cus Verona Rugby 0

Primo tempo (23-0)

Marcatori. Pt: 4’cp Pace, 6’ m Borsi, 21’ m Borsi tr Pace, 22’ m M. Silva, 30’cp Pace. St: 3’m Lauri tr Magri, 32’m Borsi, 40’m Ceresini tr Pace.

HBS Colorno: Magri (st 9’ Corso), Lauri (st 28’ Ceresini), Pace, Castagnoli, Terzi (st 24’ Canni), F. Silva, Boccarossa, Borsi, Birchall, P. Barbieri (st 10’ Pop), Da Lisca, Contini (st 34’Pugliese), Tripodi (24’st Lanfredi), M. Silva (st 31’ Sanfelici), Goegan (st 17’ Buondonno).

All: Mordacci

Cus Verona Rugby: Michelini, Sartor (st 11’ Signora), Corso, M. Neethling, Laryea, Share, Leso (st 23’ Ruffoni), Pauletti, Paghera (pt 30’ Guida), Mazzi, Liboni (st 1’ D’Antuono), Olivieri, Michelini (st 1’ Girelli), R. Neethling (st 4’ Pasinato), Munteanu (pt 19’ D’Agostino).

All: Zanichelli

Arbitro: Roscini (MI)

Assistenti: Pulpo (BS), Tavelli (PC)

Cartellini gialli: 10’st D’Agostino, 16’st M. Silva, 27’st Corso, 30’st Laryea

Man of the match: Federico Silva

Note: campo sintetico “P. Pavesi”, pomeriggio freddo e uggioso. 9 gradi circa. 300 spettatori circa.

L’HBS è la squadra più forte del girone e su questo non ci sono dubbi. Il 42 a 0 inflitto alla seconda forza del girone la dice lunga sulla preparazione di questa squadra, proiettata alla seconda fase del campionato con estrema serenità. Partenza razzo per gli uomini di casa che sfiniscono con numerose fasi la retroguardia veronese. Terzi va in sostegno a Pace e schiaccia in meta, ma l’arbitro non convalida per un avanti. Dalla mischia ordinata arriva il primo calcio di punizione in favore dei biancorossi, Pace trasforma: 3 a 0. Colorno straripante nella parte centrale del campo. Castagnoli apre la porta e Borsi, schierato al largo, si infila nel corridoio. 8 a 0. All’8’ Marco Silva, Tripodi e gli altri guadagnano il secondo calcio da mischia ordinata, un gran lavoro del pacchetto. Il XV di Mordacci dà prova di maturità e manualità. Al 21’, un cambio di campo totale in netta superiorità numerica, lancia Contini oltre la linea e Borsi, grande nel sostegno, sigla la seconda meta personale. Pace trasforma. 15 a 0. Non c’è nemmeno tempo per aggiornare il tabellino che Marco Silva sigla la terza meta della partita sulla bandierina dopo un pick and go di alta scuola. 20 a 0. Pace non fa sconti e al 30’ allunga su calcio piazzato: 23 a 0. La ripresa si apre con lo stesso copione. Gran lavoro di Magri negli spazi aperti e palla al largo per Lauri che festeggia la quarta meta, quella del bonus. Magri dalla piazzola centra i pali e arrotonda. 30 a 0. Dal 10’ al 19’ i verdeblu pressano i colornesi nella loro metà campo, ma è una presenza sterile visto che non riescono a segnare neanche un punto. Al 32’ tripletta di Borsi, fantastico nel prendere il tempo alla difesa avversaria in seguito ad una rolling maul ben orchestrata dall’intero pacchetto degli avanti. 35 a 0. A pochi minuti dal termine il meta man Claudio Borsi è costretto a lasciare il campo per un infortunio alla spalla destra, l’augurio è che non ci sia nulla di troppo serio. Al 40’ Ceresini vola in meta per la ciliegina sulla torta, trasforma Pace. 42 a 0. Federico Silva è il man of the match.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette