Sabato 17 Gennaio alle 17,00 
l’atteso ritorno di Massimo Montanari, 
“filastrocchiere”, amico dei bambini e degli animali.

Massimo Montanari racconterà: le filastrocche dei suoi libri “Filastrocche per sognare” e “Filastrocche da accarezzare” , ma anche tante brevi storie sugli animali più curiosi e buffi.
L’appuntamento è consigliato per bambini dai tre anni in su, ma anche per gli adulti! Perchè… le filastrocche di Massimo non hanno età!

Chi è Massimo Montanari.

L’autore, esperta guida ambientale escursionistica, si occupa di educazione all’ambiente e alla lettura. Promuovendo iniziative didattiche all’aria aperta e utilizzando il linguaggio della fantasia, che applicato all’esplorazione degli ambienti naturali, crea un forte impatto creativo. Da circa dieci anni Massimo Montanari scrive libri per bambini  e racconta storie che narrano il territorio.

La sua attività di raccontastorie lo porta, insieme alla sua grande passione per i libri, a promuovere attività di promozione della lettura, in giro per tutta l’Italia.
“Asino chi legge” è una biblioteca viaggiante a dorso di un asino. I bambini passeggiano per parchi, sentieri, ma anche paesi, piazze e cortili delle scuole, accompagnati da un asino sapiente che porta ceste cariche di libri e da altri asini che seguono i bambini, per fermarsi poi in angoli significativi per la narrazione e l’ascolto di storie.

–  Nel 2009 “Filastrocche col pennello” ha ricevuto il Premio Nazionale di letteratura per l’Infanzia “Città di Bella”, nella sezione Narrare l’arte.

– Nel corso del 2012 Massimo Montanari è stato citato come poeta italiano per i ragazzi nell’opera “Cieli bambini”, Antologia della poesia italiana contemporanea per ragazzi a cura di Livio Sossi (ordinario di Letteratura per l’infanzia presso l’Università degli studi di Udine) SECOP Edizioni.

– Alcune delle filastrocche contenute nei libri “Filastrocche Albicocche” e “Schiocca Schiocca filastrocca” compaiono nei testi scolastici della Fabbri Editore.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: