Published On: Mer, Feb 18th, 2015

Svenduta la sovranità e la libertà ai banchieri

Share This
Tags

giudizio-universale

di MARCELLO VALENTINO – Come hanno fatto gli stati a vendersi la loro sovranità alle banche e quindi svendere o vedere, ma più svendere, la libertà dei propri popoli? Una piovra gigantesca viscida e subdola si è impadronita lentamente ma inesorabilmente di tutte le economie mondiali. Una piovra che oggi con i suoi tentacoli avvolge il mondo intero, tranne qualche piccolissima parte. Una piovra che nella piena e apparente legalità fa pagare il pizzo a tutti gli abitanti del mondo, un meccanismo perverso a cui più nessuno presta attenzione. Il mondo è stritolato da questo sistema diabolico dove anche “Dio” ha lasciato posto al “diavolo” per vedere la razza umana fino a che punto si spingerà con la sua malvagia. Uomini che divorano altri uomini, altro che cannibali! Oggi, qualsiasi operazione un essere umano compie, anche il solo e ormai misero scopo di sopravvivere è legato ad una banca ed è tutto controllato nei minimi dettagli da essa, e l’apparente libertà concessa è solo un’illusione anche per chi possedendo una grande fortuna si crede un piccolo dio; è solo uno che possedendo tanto, paga tanto pizzo e sembra all’apparenza più libero ma solo all’apparenza, anche se si illude di essere entrato nel sistema perché possiede questo o quell’altro, ma si è solo trasformato in complice entrando a far parte di quella linea immaginaria tra quello che dà e quello che prende, pavoneggiandosi di essere entrato nel grande club di quello che prende. La logica umana che si innesca è comunque il fallimento della libertà, per la quale tanti esseri umani hanno combattuto, combattono e muoiono nell’illusione di ottenerla. Tutto si fa solo ed esclusivamente per denaro, uno squallido mondo dove tutti si affacciano e dove tutti o quasi vogliono farne parte. Ahimè, quale prezzo si è disposti a pagare pur di dire “io ci sono”! Sembriamo tante formiche impazzite alla continua ricerca di un bottino da conservare, dimenticando che non riusciremo a mangiarne che una piccola parte, togliendo a tanti altri anche quel poco per la sopravvivenza. Giorno verrà che il giudizio universale si abbatterà su di noi e allora quale ricchezza potrà impedirci di morire? Perché questo è il vero giudizio universale: “la morte” che tutto ti toglie e più nulla avrai e più nulla sarai, nulla… E allora? Avevi avuto la sensazione che Dio avesse lasciato il posto al diavolo? Ma solo fino alla morte. E adesso?

 

Lista Falciani:la normalità 

 

Così fan tutti. Cominciamo dall’inizio, faccio i nomi, solo alcuni. Vi ricordate Agnelli? E poi Craxi? Berlusconi? Renzi e suo padre? La Boschi e il suo di padre? Tutti Ladri? Nooo!

In Italia è la normalità, questa gente era ed è nello stato italiano, sono tutti gli altri che non devono evadere, imbrogliare, truffare. A loro tutto è stato ed è permesso e lo è ancora. E voi: chi siete? Cosa aspettate a non pagare più un cazzo? Così fan tutti, perché voi no? Tutti fanno i sacrifici e i politici? Anche questi grillotti o grillini, meglio grilloni, dimissioni di massa, così cade il governo, lo faranno? Manco per il cazzo. Chi glielo dà poi lo stipendio?

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette