Published On: Mar, Mar 31st, 2015

FESTIVAL MINIMONDI 2015 – PARMA E BUSSETO APPUNTAMENTI

Share This
Tags

Minimondi 2015 – A4 (2)

PARMA

SABATO 11 aprile

10.30 Palazzo Pigorini APERTURA FESTIVAL

Inaugurazione mostra Teatri di terra – dialogo fra opere d’arte e libri per ragazzi

11.30 Palazzo Pigorini, MINIBUM. Storia del Big Bang raccontato ai più piccoli

Laboratorio a cura di Lara Albanese e Anna Cattaneo in collaborazione con Jaca Book  (4-6 anni)

Una volta non c’era niente. Non c’era la terra, né il cielo, né le stelle. Ma dov’era tutto quello che non c’era? Nel puntino! Nel puntino erano schiacciate tante piccole particelle: elettroni, protoni, neutroni, bosoni… E improvvisamente… BIG BANG.

15.30 Palazzo Pigorini, Albero a collage: ritorno alle origini, laboratorio a cura di Silvia Bonanni in collaborazione con Editrice il Castoro. (4-8 anni)

Il legno: dall'albero al mobile di casa e alla carta delle riviste,  i bambini  imparano a donare nuova vita a un albero con la tecnica del collage.

16.00 Barilla Center,  Dalle piante il colore, laboratorio a cura di Anna Roberti  (4-11 anni)

Dalle piante il colore è un laboratorio dedicato alla scoperta delle piante coloranti comunemente presenti nelle nostre case e nei nostri orti per dipingere senza matite e pennarelli. Utilizzando le diverse parti di una pianta  con semplici processi di trasformazione si scoprono colori sorprendenti.

17.00 Palazzo Pigorini, Come sono diventato…  laboratorio a cura di Bimba Landmann

In collaborazione con Carthusia Edizioni.  (5-12 anni) Ispirandosi a Come sono diventato Marc Chagall (Arka 2010), i bambini compongono un piccolo libro illustrato che narri la loro storia personale.

17.30 Palazzo Pigorini  Mio fratello è un animale! E il tuo?  Incontro con l’illustratrice Silvia Bonanni  in collaborazione con Editrice il Castoro (6-10 anni)

Dopo aver ascoltato quanti animali si possono nascondere nel fratellino dispettoso di Silvia, i bambini vengono invitati a chiacchierare con l’illustratrice per  scoprire insiemequante e quali bestiole buffe, ingombranti o fastidiose si possono nascondere anche in casa loro.

 

DOMENICA  12 aprile

10.30 Palazzo Pigorini, Fiabe matematiche. Incontro con Anna Cerasoli in collaborazione con Einaudi Ragazzi – Edizioni EL (da 7 anni)

La matematica è sempre intorno a noi: nella natura, negli oggetti costruiti, nelle relazioni sociali… E allora perché non provare a raccontarla anche nelle fiabe, che tanta parte hanno nella formazione del bambino?

11.00 Palazzo Pigorini,  Foresta blu,  laboratorio a cura di Dario Moretti in collaborazione con Kuma Edizioni (7-11 anni)

I libri scritti e illustrati da Dario Moretti nascono dall’esigenza di raccontare una storia attraverso il teatro.  Foresta Blu, libro/kamishibai scritto a quattro mani con Jeffrey Tan, sarà letto e animato dall’autore mentre i bambini saranno chiamati a proporre una loro interpretazione.

15.30 Palazzo Pigorini  Impasto di pane e di storie, incontro con Giusi Quarenghi  in collaborazione con Slow Food Editore

L’autrice racconta il pane e le sue storie impastando il lievito madre, che poi distribuisce a chiunque sia disposto a curarlo.

17.30 Palazzo Pigorini  Porta un sasso, laboratorio a cura di Mauro Bellei, in collaborazione con Accipicchiadesign (6-10 anni)

Sulla superficie dei sassi, guardando le loro venature, si può trovare un infinito repertorio figurativo. Ogni partecipante è invitato a portare un sasso, che sarà studiato e reinterpretato come un gioco per rafforzare l’attenzione e stimolare l’immaginazione.

16.00 e 17.30 Palazzo Pigorini  EAU – parole di sale, percorso narrante in mostra a cura di Consuelo Ghiretti e Giancarlo D’Antonio (5-8 anni)

Un percorso che attraverso la narrazione di storie tocca le opere esposte, permettendo così un incontro tra parola detta e parola agita. Sono parole di sale, quelle raccontate. Parole che nascendo dall’acqua del mare sono capaci di tramutarsi in nuvola, in acqua che piove, in lacrima, in aria leggera. Un’immersione diretta nello spazio mostra, per creare in dialogo tra arte e narrativa per l’infanzia, avvalendosi di un approccio che permette ai bambini di entrare in rapporto diretto con l’opera: l’opera narrata, l’opera creata.

 

SABATO  18 aprile

11.00-16.00 Palazzo Pigorini Che baraonda!  Drop-in session fotografica a cura di Jan von Holleben

In collaborazione con L’Ippocampo Edizioni ( da 5 anni, 1 seduta ogni mezz’ora con 6 partecipanti)

Giocando con oggetti di uso quotidiano e non, l’artista chiede ai bambini di inscenare figure inconsuete, personaggi bizzarri e animali anomali: li fotografa e compone gli scatti in modo tale da creare un’opera collettiva che sarà esposta a Palazzo Pigorini

16.00 Barilla Center, La pantera sotto il letto,  performance in presenza dell’illustratrice Mara Cerri, con la voce di Giorgio Donini e il sound design di Alessandro Guerri, in collaborazione con Orecchio Acerbo Editore  (7-8 anni)

Una suggestiva live performance di parole, suoni e immagini per presentare La pantera sotto il letto, scritto da Andrea Bajani e illustrato da Mara Cerri (Orecchio Acerbo Editore, marzo 2015).

17.00 Palazzo Pigorini, Biscotti quiz, Incontro con l’autore Stefano Bordiglioni (8-10 anni).

L’autore racconta, canta e fa cantare: pone domande, ascolta risposte e improvvisa canzoni.

18.00 Palazzo Pigorini, La ‘cassetta degli attrezzi’ di Bottega Finzioni. Strumenti e consigli pratici per scrivere con i ragazzi. Incontro con Manuela Draghetti e Stefano Bordiglioni  (per genitori e insegnanti)

Bottega Finzioni è la scuola di narrazione nata dall’idea e dall’impegno di Carlo Lucarelli, Michele Cogo, Giampiero Rigosi e Beatrice Renzi. Come in una vera e propria bottega, gli allievi imparano il mestiere di scrivere lavorando a progetti in sviluppo, come programmi televisivi, film, fiction, romanzi, racconti, videogiochi e fumetti, insieme a chi si occupa di scrittura e sceneggiatura di storie reali o di finzione.

16.00 Palazzo Pigorini

EAU – parole di sale,  percorso narrante in mostra a cura di Consuelo Ghiretti e Giancarlo D’Antonio (5-8 anni)

Un percorso che attraverso la narrazione di storie permette un incontro tra parola detta e parola agita. Sono parole di sale, quelle raccontate. Parole che nascendo dall’acqua del mare sono capaci di tramutarsi in nuvola, in acqua che piove, in lacrima, in aria leggera. Un’immersione diretta nello spazio mostra, per creare in dialogo tra arte e narrativa per l’infanzia, avvalendosi di un approccio che permette ai bambini di entrare in rapporto diretto con l’opera: l’opera narrata, l’opera creata.

DOMENICA 19 aprile

11.00 Palazzo Pigorini

Storie di Alberi, laboratorio a cura di Maurizio Quarello in collaborazione con Orecchio Acerbo Editore (9-10 anni)

I bambini creano una storia: tutto viene deciso ‘democraticamente’, per alzata di mano, dai protagonisti, all'ambientazione, all’azione, al finale. L’illustratore disegna personaggi e scene in una sorta di grande storyboard. Al termine, i bambini scelgono il loro episodio preferito  lo disegnano.

15.30 Palazzo Pigorini, Dal gatto all’elefante. Come disegniamo gli animali? Laboratorio a cura di Andrea Musso

In collaborazione con Edizioni Sonda

L’illustratore insegna a usare la matita come veri professionisti: fra proporzioni del corpo, figure geometriche, animali, espressioni e personaggi in movimento.

17.30 Palazzo Pigorini, Piero Manzoni, Jackson Pollock e Yves Klein, laboratorio a cura di Fausto Gilberti in collaborazione con Corraini Edizioni (6-10 anni)

Se raccontata con leggerezza e guardata senza pregiudizi, l’arte contemporanea può essere curiosa, poetica, bizzarra e soprattutto divertente. Fausto Gilberti racconta tre artisti sorprendenti e i bambini realizzano

16.00 e 17.30 Palazzo Pigorini,  EAU – parole di sale.  Percorso narrante in mostra a cura di Consuelo Ghiretti e Giancarlo D’Antonio

(5-8 anni)

Un percorso che attraverso la narrazione di storie tocca le opere esposte, in un incontro tra parola detta e parola agita. Un’immersione diretta nello spazio mostra, per creare in dialogo tra arte e narrativa per l’infanzia, con un approccio che permette ai bambini di entrare in rapporto diretto con l’opera  narrata e creata.

TEATRI DI TERRA OFF – BUSSETO

 

LUNEDI  13 aprile 

16.30 Biblioteca di Busseto  Bosco tattile, laboratorio a cura di Edizioni Artebambini  (da 5 anni)

VENERDI  17 aprile

16.30 Biblioteca di Busseto  EAU – parole di sale,  incontro di narrazione teatralizzata a cura di Consuelo Ghiretti

(5-8 anni)

SABATO  18 aprile

16.30 Biblioteca di Busseto, Un mondo di alberi, laboratorio a cura di Manuela Saccani

In collaborazione con Jaca Book  (6-9 anni)

 

MINIMONDI XV edizione 

Festival di letteratura e  illustrazione per ragazzi

Parma, Palazzo Pigorini, Busseto  Biblioteca. 11-19 aprile 2015

per informazioni e prenotazioni  dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30

329 3077111 –  info@minimondi.com

 

TEATRI DI TERRA – dialogo fra opere d’arte e libri per ragazzi

Parma, Palazzo Pigorini, 11 aprile-28 giugno 2015

lunedì chiuso- martedì, mercoledì e giovedì ore 10.00-17.00 – venerdì, sabato e domenica ore 10.00-20.00

dal 1 giugno martedì-domenica ore 16.00-22.00

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette