Published On: Lun, Mar 9th, 2015

HBS GRAN VITTORIA A VERONA

Share This
Tags

image.ashx

Vittoria d’oro per i colornesi in quel di Verona per 18 a 15. La testa della classifica è confermata. Ritmi altissimi per i primi minuti di gioco del big match tra le due formazioni più competitive della poule. Dopo un piazzato fallito da Magri tra i dieci e la metà campo al 4’, i biancorossi si riaffacciano nella metà campo avversaria al 16’con Ceresini che dalla piazzola non perdona. 0 a 3. Al 21’ Mariani ristabilisce la parità su piazzato. 3 a 3. La posta in palio è alta, la tattica assomiglia a quella di una partita a scacchi e i calci assumono un’importanza particolare: l’esplorazione del campo altrui col piede è adottata da entrambe le compagini con frequenza meccanica; il ritmo si abbassa. Stewart al 23’ lascia il terreno di gioco per un problema al gomito, al suo posto entra Modoni. Al 36’ gran lavoro di Tripodi e compagni in mischia ordinata, è calcio di punizione. Ceresini capitalizza con freddezza: 3 a 6. La ripresa si apre con gli applausi per Magri che centra i pali da circa 60 metri muovendo il tabellino sul 3 a 9. Il XV targato Mordacci sembra più convinto dei propri mezzi ed i verdeblu soffrono intorno ai punti d’incontro. A dimostrazione di ciò arriva al 18’ il calcio contro i veneti e Ceresini tiene alta la media per il 3 a 12. A 10’ dal termine è ancora il piede caldissimo di Ceresini a fare la differenza per il 3 a 15, ma sono punti collettivi, di un gruppo di atleti solido, che rema in un’unica direzione. La reazione dei padroni di casa è immediata ed Enrico Corso vola tra i pali dopo un’azione alla mano ben orchestrata. Trasforma Michelini. 10 a 15. Ultimi minuti al cardiopalma con i veronesi mai domi e l’HBS costretta a mantenere la lucidità del caso. Allo scadere arriva ancora un piazzato di Ceresini per il 10 a 18. Ma a un minuto dal termine arriva la meta di D’Antuono: 15 a 18. Non c’è nulla da fare però, Barbieri conquista il pallone e lo calcia in touche, i biancorossi festeggiano ancora una volta.

Cus Verona 15
HBS Colorno 18
Primo tempo(3 – 6)
Marcatori. Pt: 16’ cp Ceresini, 21’cp Mariani, 36’ cp Ceresini. St: 10’ cp Magri, 18’cp Ceresini, 30’ cp Ceresini, 36’m Corso tr E. Michelini, 41’ m D’Antuono
Cus Verona: Mariani, Combe, Corso, M. Neethling, Lorenzetto, E. Michelini, Leso (st 40’ Bellini), Pauletti, Paghera (st 8’ Bergamin), Mazzi, Braghi, Olivieri (st 18’ D’Antuono), A. Michelini (st 18’ Girelli), R. Neethling, D’Agostino (st 30’ Pasinato).
All: Zanichelli
HBS Colorno: Magri, Lauri, F. Silva (st 36’ Canni), Castagnoli, Terzi, Ceresini, Barbieri, Stewart (pt 23’ Modoni), Birchall, Rollo, Borsi (st 22’ Benchea), Scalvi, Tripodi (st 37’ Lanfredi), M. Silva (st 30’ Buondonno), Goegan (st 22’ Baruffaldi).
All: Mordacci
Arbitro: Castagnoli (LI)
Assistenti: D’Amico (BS), Pulpo (BS)

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette