Published On: Mer, Mar 4th, 2015

Parma Calcio e compagnia

Share This
Tags

l43-parma-calcio-131004162420_big

di MARCELLO VALENTINO – Questa è una città marcia, una città talmente marcia che permette ad una banda di delinquenti di prenderla per i fondelli fino a renderla ridicola agli occhi del mondo intero. Una città svenduta dove la giustizia è stata a guardare per anni comprata da chi aveva i soldi per comprarla, dove procuratori e giudici hanno fatto a gara per cedere al miglior offerente (per fortuna non tutti e non gli ultimi), e anche adesso, quattro balordi tengono in scacco una città intera, con il balletto “la compro io, la compri tu”. Si, sto parlando del Parma Calcio, ma vi sembra normale che questi malandrini non stanno ancora in galera? Ma vi sembra normale che non si apra nessuna inchiesta, che nessuno venga preso e sbattuto in galera? Ma come ha fatto Tommaso Ghirardi  e i suoi compagni di merenda a fare un buco da 400 miliardi delle vecchie lire, senza che nessuno se ne sia accorto? Quale banca è stata complice con Tommaso Ghirardi e la sua cricca? Perché se non c’è una banca dietro, o più banche, come si fa a fare un buco del genere? Se questa gente venisse un po’ spremuta (perché non lo fanno?) salterebbe fuori la magagna o no? Credo proprio di si. Sono i mandanti occulti che hanno permesso e condiviso tutto questo. Chi finirebbe in galera? Chi sono? Perché non si indaga? Di cosa ha paura la giustizia a Parma? Chi devono coprire? E per finire: chi sono gli intoccabili? Un repulisti in questa omertosa città farebbe proprio bene. Caro Sindaco, perché non prendi la palla al balzo, o il pallone, e non ti riscatti una buona volta invece di continuare a servire? Perché non tiri fuori gli attributi per la prima volta e fai quello che va fatto insieme alle altre autorità preposte, denunci gli illeciti e fai aprire un’inchiesta “seria” per appurare come hanno fatto i proprietari del Parma Calcio fino ad adesso a nascondere il tutto? Invece ricevi gli ultimi cialtroni in Comune (Manenti). Anche un bambino avrebbe capito che quello che sta succedendo è una pura e semplice presa per il culo, una truffa vera e propria. Chi sta manovrando questi burattini? Dove si nasconde il burattinaio, e soprattutto chi è? Il solito Tommaso? ma chi non ci crede perché  non ci mette il naso? Dov’è l’amore che tanto professi per questa città (lo stesso per il quale ti saresti già dovuto muovere per il famigerato debito pubblico)? Invece continui a spennare i parmigiani che dalla loro parte hanno la sacrosanta colpa di fare sempre spallucce e prendersela in quel posto, essendo solo capaci di battere le pentole su commissione, e anche questi  fantomatici boys che cazzo stanno facendo; invece di buttare tutto all’aria…pregano? In attesa che qualcun altro continui a prenderli per il “naso”. Istituzioni, se ci siete, battete un colpo. A Parma gli scandali si susseguono a ritmo forsennato c’è n’è un elenco infinito, ma non ho spazio a sufficienza  , e nessuno paga: perché? C’è troppa connivenza nei palazzi del potere? C’è troppa gente importante coinvolta o no? Le domande si moltiplicano e chi di dovere non interviene così gli approfittatori hanno  gioco facile, città di coglioni o città di ladroni? Gli uni non escludono gli altri. Tutti innocenti? Per me tutti colpevoli. Se avessi il potere sbatterei tutti in galera. Usi il potere chi ce l’ha, poi si vedrà.

Stranamente tutti gli uccelli quando sono in gabbia, cantano.

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette