7fc4c381f4f8a794848f60a64f02b8c9

A seguito del controllo congiunto da parte di Polizia Municipale e Guardia di Finanza, in data odierna, l’Oriental Market in via Albertelli è stato sottoposto a sequestro penale ai sensi dell’art. 321 del Codice di Procedura Penale per frode in commercio.

Il provvedimento è stato assunto per evitare la continuazione dell’attività senza le necessarie condizioni di sicurezza per i clienti.

Durante l’operazione congiunta di controllo, infatti, sono state riscontrate  gravi carenze igienico sanitarie all’interno dei locali.

Inoltre sono state ritrovate etichette riportanti la tracciabilità di vari prodotti alimentari ed è stata riscontrata la presenza di vari prodotti privi di etichette in italiano.

Gli agenti e i finanzieri, pertanto,  hanno  allertato anche il  “Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione di Parma”, che ha proceduto al sequestro di tranci di pesce congelati con data di scadenza 31.12.2013 e diversi non etichettati, tranci di pollo congelato privi di etichetta ed alcuni con etichetta non leggibile e con superficie insudiciata, vari tranci di carne congelata privi di etichetta con ghiaccio all’interno della confezione.

Infine durante il controllo sono  stati rilevati la mancata esposizione dei prezzi di vendita e la vendita non autorizzata di prodotti non alimentari.

La maxi operazione con sequestro finale giudiziario nel market di via Albertelli si è quindi conclusa con la richiesta di convalida del sequestro per motivi legati alla sicurezza alimentare.

Lascia una Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: