Published On: Mer, Mar 4th, 2015

Venerdì 6 Marzo Fabio Genovesi alla Ubik

Share This
Tags

zoom_MG_9035jp1

Fabio Genovesi, candidato al Premio Strega 2015 con il romanzo “Chi manda le onde”, racconta la storia di una ragazzina albina dagli occhi così chiari che per vedere ha bisogno dell’immaginazione, di un fratello surfista e rubacuori e di una mamma che pensa di non essere fatta per l’amore. Le loro vite si intrecciano con quelle di un uomo innamorato, un misterioso bambino arrivato da Chernobyl e un astioso bagnino in pensione. Questa armata sbilenca si troverà buttata all’avventura tra leggende antiche, fantasmi del passato, amori impossibili e sogni a occhi aperti, fino a diventare una stranissima, splendida famiglia.
Fabio Genovesi vi regalerà pagine intense di gioia e dolore, proprio come accade nella vita.
Ci sono dolori che difficilmente si possono superare e pare, a volte, che l’unica soluzione sia affogarci dentro. Tuttavia è sempre la vita che all’improvviso ci chiama per tornare a vivere, tornare ad amare, tornare ad essere consapevoli che essa è un susseguirsi di onde che travolgono inaspettate nel bene e nel male.
“Chi manda le onde” è un romanzo ricco di vita, è un romanzo che può arrivare dritto al cuore e aprire piccole finestrelle chiuse.
Lasciatevi trasportare dalle onde e dalle parole di Fabio Genovesi.

Sull’autore: Fabio Genovesi è nato a Forte dei Marmi nel 1974. Ha scritto i romanzi Versilia Rock City edEsche vive, tradotto in dieci Paesi tra cui Stati Uniti e Israele, il saggio cult Morte dei Marmi eTutti primi sul traguardo del mio cuore, diario on the road della sua avventura al Giro d’Italia. Collabora con il Corriere della Sera e Glamour.

Vi aspettiamo in numerosi per festeggiare insieme il nostro terzo compleanno con un autore che vi stupirà!

Ubik, sia luce per te la lettura.

Libreria Ubik Parma, Via Oberdan 4/C

                           Tel: 0521/508699

Info sull'Autore

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Video Zerosette